Categorie
Javascript Programmazione

{JS} Istruzione condizionale Switch…case

Un alternativa all’istruzione condizionale annidata “If, else if, else” è proprio “switch case” che ne migliora sia la scrittura che la lettura della stesura del codice.

SWITCH (ESPRESSIONE) { CASE 1: Esegui questi comandi ; BREAK; CASE 2: Esegui quest’altri comandi ; BREAK; DEFAULT: esegui quest’ se nessuno dei case coincide ; BREAK; }

let numeroMese = 3;
let nomeMese;

switch (numeroMese) {
case 1:
nomeMese = "Gennaio";
break;
case 2:
nomeMese = "Febbraio";
break;
case 3:
nomeMese = "Marzo";
break;
default:
nomeMese = "Non identificato";
break;
}

E’ importante inserire l’istruzione break al termine del blocco di istruzioni per evitare la prosecuzione con il caso successivo.
Se non si trova nessuna corrispondenza verrà eseguito il blocco associato alla parola chiave default. Default è opzionale.

Raggruppare case

E’ possibile raggruppare più case al di sopra di un unica istruzione

let votoAlunno = 5;
let giudizioInsegnante;

switch (votoAlunno) {
	case 1:
	case 2:
	case 3:
	case 4:
	case 5:
		giudizioInsegnante= "Insufficiente";
		break;
	case 6:
		giudizioInsegnante= "sufficiente";
		break;
	case 7:
		giudizioInsegnante= "discreto";
		break;
	case 8:
		giudizioInsegnante= "buono";
		break;
	case 9:
		giudizioInsegnante= "ottimo";
		break;
	case 10:
		giudizioInsegnante= "eccellente";
		break;
	default:
		messaggio = "Non è presente alcun giudizio";
		break;
}



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *